Possono presentare domanda di ammissione al Corso in “Cultural Manager: esperto in promozione turistica e valorizzazione del patrimonio culturale” coloro che, alla data di scadenza della presentazione della domanda, sono in possesso di Diploma accademico di primo livello oppure di Laurea Specialistica/Magistrale, oppure di Vecchio Ordinamento e segnatamente:

- Diploma di Istruzione Secondaria di Secondo Grado;

- laurea triennale conseguita ai sensi del DM 509/99;

- laurea specialistica conseguita ai sensi del DM 509/99;

- laurea magistrale conseguita ai sensi del DM 270/2004;

- diploma di laurea conseguito secondo gli ordinamenti previgenti;

- altro titolo di studio equipollente o conseguito all’estero, riconosciuto idoneo secondo la normativa   vigente.

 

Il CAFP prevede un numero minimo di 10 e massimo di 25 partecipanti.

Questo sito web utilizza i "cookies" al fine di funzionare correttamente. Continuando a navigare il sito l'utente accetta di utilizzare i cookies.